Palazzo d’Accursio revoca altri 128 pass per l’accesso al centro storico

13 mar. – Il Comune di Bologna ha ritirato altri 128 pass di accesso al centro storico. I permessi ritirati oggi sono quelli denominati “IP“, interesse pubblico: erano assegnati a Comune e Provincia di Bologna, Regione Emilia Romagna e giornalisti. La decisione entrerà in vigore dal 16 aprile ed è stata presa, dice la nota di palazzo d’Accursio, “per ripristinare un quadro unitario di regole e una piena uguaglianza ditrattamento nella concessione delle autorizzazioni di accesso al centro”. I pass ritirati erano associati a veicoli privati e non a mezzi di servizio degli enti.

“Continua la riduzione dei pass per l’accesso alla ztl – commenta l’assessore alla Mobilità Andrea Colombo – per avere un centro sempre meno trafficato, più vivibile e respirabile”.

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.